cassaforma in acciaio

Che cos’è la cassaforma in acciaio?

Chiunque faccia una passeggiata in una grande città noterà probabilmente innumerevoli strutture in cemento, dai ponti agli edifici e persino alle strade. Per creare tutte queste forme di calcestruzzo, i costruttori devono utilizzare casseforme in acciaio o, in alcuni casi, in compensato. La cassaforma è essenzialmente una struttura temporanea in cui il calcestruzzo può essere versato e fissato mentre fa presa. Le casseforme in acciaio sono costituite da grandi lastre d’acciaio fissate tra loro con barre e coppie, dette “false opere”. L’uso dell’acciaio è una buona scelta per i costruttori come quelli di cresseri.it, perché non si piega, non si deforma o si deforma in altro modo durante il processo di indurimento del calcestruzzo.

Le casseforme in acciaio sono anche abbastanza robuste da sopportare il peso di grandi quantità di calcestruzzo. Le casseforme in compensato possono essere adatte a progetti di piccole dimensioni, ma potrebbero non essere in grado di sopportare quantità di peso superiori, causando così deformazioni, spaccature, crepe o il completo fallimento della cassaforma. L’acciaio è per lo più inflessibile e il calcestruzzo in genere non aderisce alle piastre d’acciaio. Le piastre di acciaio possono anche essere impilate per creare strutture più alte. Possono incastrarsi tra loro e le casseforme possono essere tenute insieme per aumentare la stabilità. L’aspetto negativo delle casseforme in acciaio, tuttavia, è il peso: le piastre possono essere difficili da sollevare in posizione, il che significa che possono essere necessari macchinari pesanti per posizionare correttamente i pannelli.

Un altro svantaggio delle casseforme in acciaio è la difficoltà di trasporto e stoccaggio. I pannelli possono essere eccezionalmente pesanti, il che significa che il loro trasporto può essere difficile, soprattutto alla rinfusa. Di solito è abbastanza facile pulire i pannelli, ma anche immagazzinarli in grandi quantità può essere difficile. A volte le casseforme in acciaio non sono affatto pannelli, ma forme specifiche per un certo tipo di struttura. Anche in questo caso, lo stoccaggio e il trasporto possono risultare difficoltosi, anche se i vantaggi di queste forme sono facilmente visibili durante il processo di colata. I casseri possono essere posizionati più facilmente e rapidamente, riducendo i tempi di costruzione della falsa muratura.

Alcuni tipi di casseforme in acciaio non sono affatto strutture temporanee, ma piuttosto strutture permanenti che aumentano la resistenza del calcestruzzo finito. Tali casseforme sono solitamente realizzate in acciaio ondulato. L’ondulazione consente al calcestruzzo di aderire più efficacemente all’acciaio; mantenendo la cassaforma in posizione dopo l’indurimento del calcestruzzo, si riduce la quantità di barre di armatura che devono essere inserite nel calcestruzzo per aumentarne la resistenza alla trazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.