Chi è, cosa fa un fotografo

Chi è, cosa fa un fotografo?

Sai chi è e cosa fa un fotografo? I fotografi raccontano storie attraverso le immagini che catturano attraverso le loro macchine fotografiche ed esprimono le loro personalità e punti di vista attraverso la loro arte.

Ci sono una varietà di nicchie fotografiche con cui i fotografi possono mostrare la loro abilità artistica, come moda, lavoro in studio, matrimoni come fa andreasampoli.com, viaggi, giornalismo o natura.

Cosa fa un fotografo?

I fotografi scattano immagini che dipingono un’immagine e raccontano una storia: “un’immagine vale più di mille parole” come dice Mao Tse Tung.

Un fotografo in genere lavora come freelance e viene assunto per lavori specifici da una varietà di clienti. Un fotografo part-time/freelance assunto da un cliente è responsabile di seguire i desideri del cliente nei minimi dettagli, nonché di impostare un modello di business che renda chiaramente visibili e accessibili i prezzi e le opzioni.

I fotografi sono responsabili dello sviluppo digitale o fisico delle loro immagini e possono anche essere responsabili di alcune o tutte le modifiche. Il processo di modifica può includere il semplice ritaglio, l’aggiunta/modifica di colori e ombreggiatura, la regolazione della nitidezza e dell’illuminazione o la rimozione di oggetti per ripulire l’immagine.

Ci sono molti generi di fotografia in cui puoi specializzarti, come ad esempio:

Foto del matrimonio

La fotografia di matrimonio è un tipo di fotografia molto specializzato. Il giorno del matrimonio è in genere uno dei giorni più importanti e memorabili nella vita di una persona e uno che sarà ricordato per gli anni a venire. Pertanto, per la maggior parte delle coppie, le fotografie normali non funzioneranno. I fotografi di matrimoni professionisti vengono assunti per catturare i momenti insostituibili di una coppia scattando fotografie creative, sincere e belle della cerimonia e del ricevimento di nozze.

Prima ancora di fotografare un matrimonio, il fotografo corrisponde con i clienti per mesi, o anche un anno o due, prima della data effettiva del matrimonio. Conoscere i clienti e comprendere le loro simpatie, antipatie e la loro visione finale è importante, in modo che quando arriva il giorno del matrimonio la coppia si senta abbastanza a suo agio da lasciare che la loro vera personalità venga fuori e risplenda. Una volta concordati i dettagli, viene firmato un accordo scritto standard tra i futuri sposi e il fotografo.

Al termine dell’evento, le immagini vengono elaborate il più rapidamente possibile, il fotografo del matrimonio e la coppia si incontreranno per esaminare le immagini e i dettagli dell’ordine vengono definiti. Un servizio clienti di alto livello è altrettanto importante dopo l’evento quanto prima: buone relazioni con i clienti possono portare a ritratti di famiglia e ai ritratti dei loro figli negli anni a venire.

Fotografia moda

I fotografi di moda sono responsabili della fotografia di abbigliamento, accessori e modelli di moda, oltre a collaborare con parrucchieri, stilisti di moda, truccatori e stilisti. Un fotografo di moda può lavorare come freelance o essere assunto da uno stilista, una pubblicazione di moda, una casa di moda, un’agenzia pubblicitaria o una rivista di moda/bellezza.

Attraverso le loro fotografie, i fotografi di moda sono in grado di creare una certa aura e definire cos’è la bellezza e lo stile. Le responsabilità in genere comportano l’impostazione e l’esecuzione di servizi fotografici, la comunicazione con truccatori e stilisti per rappresentare al meglio la loro visione e l’editing delle fotografie.

Fotografia immobiliare

Il settore immobiliare è un settore molto competitivo, pieno di agenti ambiziosi in cerca della loro prossima vendita. La vendita di immobili significa distinguersi dalla concorrenza e uno dei modi per farlo è scattare foto belle e allettanti di una casa in vendita. I fotografi immobiliari si concentrano in modo specifico su quest’area della fotografia, creando foto per agenti immobiliari e i loro elenchi di proprietà su MLS (Multiple Listing Service).

Questo tipo di fotografia è un po’ distaccato dalla maggior parte della libertà artistica che si può godere con altre forme di fotografia. I fotografi immobiliari forniscono un servizio tanto necessario per un settore molto frenetico. Tuttavia, poiché le foto sono temporanee e, per la maggior parte, non hanno molto valore sentimentale, il fotografo può concentrarsi sulla produzione di un prodotto di prim’ordine che può essere duplicato da un servizio fotografico all’altro.

Fotografia viaggio

La fotografia di viaggio implica scattare immagini che esprimano la gente, la cultura, i costumi, il paesaggio e la storia di un’area. Tuttavia, la fotografia di viaggio, a differenza di altri tipi di fotografia come quella di moda, di matrimonio o immobiliare, è più difficile da monetizzare. Sempre più fotografi utilizzano modi creativi per guadagnarsi da vivere come fotografie di stock, blog, progetti commerciali e insegnamento.

Le carriere nella fotografia di viaggio possono essere tanto varie quanto le destinazioni che servono. Una parte importante del fare carriera con questo tipo di fotografia è attingere al social media marketing, allo sviluppo dei contenuti, alla negoziazione e alle vendite. Tuttavia, il primo passo è uscire e scattare qualche foto: avere un buon portfolio è la chiave in questo genere di fotografia.

Fotogiornalismo

Un fotoreporter fotografa, modifica e visualizza le immagini per raccontare una storia visiva. Sono giornalisti professionisti abili nell’interpretare e comunicare un evento attraverso le fotografie. L’argomento può variare notevolmente, da disordini sociali in un paese straniero, a questioni ed eventi che si verificano a livello locale.

I fotoreporter possono lavorare come fotografi freelance o possono essere assunti da agenzie fotografiche, riviste o giornali locali. Le aree di lavoro includono Internet, stampa e televisione.

Fotografia architettonica

Un fotografo di architettura cattura foto di edifici e strutture con l’obiettivo di ritrarli nel modo più accurato possibile. Ciò può includere l’interno o l’esterno di qualsiasi tipo di struttura, da una casa residenziale all’edificio più alto del mondo. La maggior parte di noi pensa che gli edifici siano le uniche cose che i fotografi di architettura fotografano. Tuttavia, anche altre strutture rientrano nell’ombrello architettonico, come ponti, monumenti, torri e mulini a vento.

Una delle sfide principali con questo tipo di fotografia è comporre correttamente uno scatto. Devono essere risolti problemi tecnici, come trovare il miglior punto di osservazione per mostrare massa e forma, o cercare il modo migliore per rappresentare la profondità e la chiarezza dello spazio.

Fotografia cibo

La fotografia di cibo è un genere di fotografia molto specifico: è la fotografia di natura morta che viene utilizzata in libri di cucina, blog, riviste, social media, pubblicità e imballaggi. L'”ingrediente chiave” è catturare l’immagine in modo da far venire l’acquolina in bocca allo spettatore. Ciò è possibile grazie all’ampia conoscenza del fotografo della luce, delle tavolozze dei colori e delle tendenze di stile.

Per lavorare in questo campo, una buona comprensione del cibo che si sta fotografando è molto importante, poiché molti prodotti alimentari possono facilmente sciogliersi o appassire, il che può rendere le cose piuttosto difficili.

I fotografi di cibo in genere lavorano in collaborazione con direttori artistici, registi, stilisti di cibo, stilisti di scena e assistenti. Come con qualsiasi genere di fotografia, i fotografi di cibo dovrebbero sempre avere sia una copia cartacea che digitale del loro lavoro migliore da mostrare ai potenziali clienti.

Fotografia sportiva

Un fotografo sportivo è specializzato nella fotografia di atleti ed eventi sportivi. Ai grandi eventi, i fotografi sportivi di solito hanno accesso VIP, offrendo loro il miglior punto di osservazione per vedere l’azione.

Questo tipo di fotografia viene generalmente utilizzato per scopi editoriali. I fotografi sportivi di solito lavorano per giornali, agenzie di stampa o riviste sportive. Tuttavia, la fotografia sportiva può essere utilizzata anche per scopi pubblicitari, che si tratti di costruire un marchio o di promuovere uno sport.

Mentre la maggior parte dei fotografi sportivi lavora a tempo pieno per pubblicazioni e squadre sportive, altri preferiscono lavorare come liberi professionisti, scegliendo e scegliendo per chi lavorare. Le condizioni di lavoro variano a seconda del tipo di sport coperto: i fotografi sportivi possono scegliere di riprendere solo atleti, solo giochi o coprire solo sport estremi come l’arrampicata su roccia o il paracadutismo.

Fotografia Neonato

La fotografia neonatale è uno dei generi più gratificanti ma difficili in cui un fotografo può entrare. Questa è l’unica area della fotografia in cui un fotografo è completamente responsabile della sicurezza e del benessere di un altro essere umano. I neonati sono delicati, devono essere maneggiati correttamente e contano su qualcuno che si prenda cura di loro in ogni momento. Questa è in genere responsabilità del genitore, tuttavia per le poche ore in cui il bambino è con il fotografo, i genitori devono fidarsi del fotografo per assumersi questa responsabilità.

La sessione fotografica media per neonati è di tre o quattro ore: la maggior parte del tempo viene spesa per sistemarsi, coccolare, calmare e posare il bambino (e non scattare foto). Il tempo effettivo per scattare foto ammonta solo a pochi minuti di quelle tre o quattro ore. Ogni bambino è unico, e così è ogni sessione. Il bambino detterà la sessione e come andrà. In genere, più il fotografo è calmo e meno stressato, migliore sarà la sessione poiché i bambini possono aumentare lo stress.

Comprensibilmente, la maggior parte dei fotografi neonati farà solo una sessione al giorno. Le belle fotografie dei neonati non sono sempre le più facili da catturare, ma sono le sfide a renderle così gratificanti e redditizie. Un’attività di fotografia neonatale in forte espansione può essere realizzata combinando competenze tecniche, know-how aziendale e una buona comprensione di come gestire i neonati.

Fotografia ritratto

La fotografia di ritratto si concentra sulla cattura della somiglianza di una persona facendo sedere o posare un individuo per la fotocamera in un modo specifico. In genere, la parte più prominente di una foto ritratto si concentra sul viso di una persona. Altri componenti, come sfondi e oggetti di scena, sono ancora visibili ma non sono l’obiettivo principale.

Un fotografo ritrattista spesso impiega alcuni minuti a posare il soggetto (o i soggetti) per ogni foto. Prestare attenzione ai piccoli dettagli, come una leggera inclinazione della testa, uno sguardo morbido o una disposizione naturale delle mani, è la chiave per scattare foto di successo.

I soggetti della fotografia di ritratto sono solitamente persone comuni, non modelli. Eventi memorabili della vita possono essere catturati in foto scolastiche, foto di recital di danza, foto di laurea e ritratti di famiglia.

Fotografia paesaggio

La fotografia di paesaggio può essere un genere fotografico preferito per una serie di motivi, come ricordare un’osservazione o un’esperienza personale durante un viaggio, voler essere coinvolti con la natura e gli elementi, usarla come fuga dal mondo artificiale o semplicemente avere un apprezzamento degli ambienti naturali e desiderio di vederli preservati.

Molti fotografi di paesaggi non vogliono mostrare alcuna attività umana e vogliono invece mostrare una rappresentazione pura della natura che è priva di qualsiasi influenza umana. Caratteristiche come la luce, il tempo atmosferico e la forte conformazione del terreno sono generalmente messe in primo piano. D’altra parte, altri fotografi di paesaggi considerano gli ambienti urbani, le aree industriali, i campi agricoli, i frutteti e i giardini come la loro definizione di paesaggio. Questo genere di fotografia può essere difficile da monetizzare, ma può essere fatto con eccellenti capacità di marketing.

Fotografia aerea

I fotografi aerei scattano foto dall’alto, di solito da elicotteri, piccoli aeroplani, droni, dirigibili, palloncini, paracadute, piccioni, aquiloni e razzi. Le fotografie possono essere scattate dal fotografo con una fotocamera a mano, oppure le fotocamere possono essere montate e attivate a distanza o automaticamente. Questo tipo di fotografo spesso lavora per architetti o sviluppatori immobiliari che richiedono foto aeree quando cercano potenziali luoghi di costruzione o quando commercializzano proprietà.

Dovrei diventare un fotografo

Ci sono pro e contro per ogni carriera, e i pro ei contro della fotografia dipendono da ciò che ogni individuo, considerando questa carriera, trova importante. Ad esempio, se la libertà è valutata rispetto alla struttura o se una busta paga regolare è valutata rispetto a un reddito irregolare è soggettivo.

Leggi i seguenti pro e contro per questa carriera, quindi decidi se è qualcosa che puoi vedere a fare.

Vantaggi di diventare un fotografo

  • Flessibilità. I fotografi autonomi godono della flessibilità di creare i propri programmi ed essere i propri capi.
  • Potenziale di guadagno. Da un lato dell’equazione del guadagno c’è la preoccupazione di non avere uno stipendio regolare, ma dall’altro c’è il potenziale per guadagnare molti soldi avendo la possibilità di espandersi o specializzarsi.
  • Vedere il tuo lavoro.C’è un vero senso di orgoglio quando vedi il tuo duro lavoro fare la differenza, che sia nella pubblicità, nei social media o in una foto di famiglia.
  • Vedere le cose intorno a te in modo diverso.
  • Catturare momenti.È incredibile sapere che stai catturando un momento nel tempo che altrimenti sarebbe stato dimenticato.
  • Fare qualcosa che ami.Probabilmente è sicuro dire che la maggior parte dei fotografi ha originariamente iniziato il loro viaggio fotografico semplicemente amando scattare foto e da lì è progredito.
  • Molte scelte.Ci sono una varietà di nicchie tra cui scegliere nella fotografia.
  • Avventura.Alcuni fotografi scelgono di lavorare in ambienti interessanti. Gli esempi includono partecipare a eventi speciali e scattare foto di attori famosi, atleti o politici o fotografare animali selvatici in parti remote del mondo.
  • Indipendenza.Molti fotografi sono liberi professionisti, il che dà loro una grande libertà nella scelta degli incarichi.
  • Creatività.
  • Ampia esposizione.
  • RelazioniI fotografi spesso lavorano con altri professionisti come modelli, truccatori, parrucchieri, scenografi, stilisti, stilisti di scena e altri fotografi. Ciò offre ai fotografi l’opportunità di creare relazioni professionali e personali che danno loro l’opportunità di conoscere le future opportunità di lavoro.

Svantaggi di diventare un fotografo

  • Lavoro autonomo.Se un fotografo è molto richiesto, la paga può essere ottima. Tuttavia, essere molto richiesti non avviene dall’oggi al domani e richiede un’enorme quantità di lavoro e tenacia. Quando i fotografi iniziano, in genere si affidano a referral e autopromozione per trovare lavoro. Alcuni potrebbero persino essere costretti ad accettare incarichi che non desiderano per guadagnarsi da vivere.
  • Concorrenza.
  • Essere derubati.Ci sono quelli che rubano il lavoro di un fotografo, lo cambiano leggermente e lo usano come proprio. Pubblicare il tuo lavoro significa che le persone possono prenderlo e farne ciò che vogliono, il che non è legale, ma succede.
  • Fissare un prezzo concorrenziale.

Cosa serve per diventare un fotografo?

Come per la maggior parte dei lavori nel mondo artistico, la pratica e la pazienza sono i modi migliori per migliorare e per essere continuamente assunti come fotografo professionista. Praticare il tuo mestiere è essenziale per ottenere qualsiasi lavoro, che si tratti di piccoli matrimoni o grandi eventi sportivi professionali. Ovviamente si consiglia anche di seguire corsi di fotografia per affinare il proprio mestiere.

Inoltre, utilizzare l’attrezzatura che hai a disposizione è il modo migliore per iniziare, piuttosto che spendere migliaia di dollari in fotocamere, software e attrezzature che non conosci. Alcuni dei migliori fotografi hanno utilizzato la più semplice fotocamera e attrezzatura per scoprire la loro passione e il loro talento prima di passare a cose più grandi e costose.

Un fotografo professionista dovrà anche avere un occhio attento per sapere quando e dove impostare e/o scattare le foto migliori. Sapere dove impostare l’illuminazione o dove posizionarsi per sfruttare la luce naturale circostante è una delle maggiori differenze tra un fotografo dilettante e un fotografo professionista e potrebbe essere la differenza tra essere assunti occasionalmente o costantemente. I fotografi hanno la responsabilità di catturare ricordi e momenti nel tempo, e c’è poco spazio per il fallimento, quindi una forte concentrazione e capacità di gestire il lavoro sotto pressione è anche un must per qualsiasi aspirante fotografo.

Nell’era moderna è sempre più cruciale anche che i fotografi abbiano almeno una conoscenza pratica di computer e software per computer, e prendere lezioni di software di fotoritocco è uno dei modi migliori per assicurarsi di essere al top del proprio gioco e in grado di soddisfare gli standard di settore sempre più competitivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *