Chi è, cosa fa un tipografo

Chi è, cosa fa un tipografo?

Ti sei mai chiesto come sono state create tipografie e caratteri famosi come Helvetica, Garamond, Verdana e Times New Roman? Nata nel I secolo, la tipografia è una forma di arte visiva e una tecnica per organizzare il “tipo” per rendere leggibile e accattivante il linguaggio scritto. Un tipografo è responsabile della disposizione del tipo che comporta la selezione di caratteri tipografici, dimensioni in punti, lunghezze di riga, interlinea (interlinea), interlinea (tracciamento) e regolazione dello spazio all’interno di coppie di lettere (crenatura). L’importanza della tipografia nel mondo moderno è aumentata, viene utilizzata nella progettazione grafica, nei timbri, nel marketing, nella psicologia, nella costruzione del marchio e nell’editoria.

Chi è un tipografo?

A volte, vorrai creare i tuoi elementi basati su parole che non si adattano a un vocabolario prestabilito. Invece di utilizzare un carattere già pronto, puoi disegnare lettere a mano o utilizzare un programma per computer per creare caratteri tipografici personalizzati. La tipografia è il vero mestiere di organizzare il tipo. Come tipografo, potresti creare le parole che compongono un libro, una rivista o un poster. Un tipografo di talento può rendere alfabeti e parole interessanti e significativi allo stesso tempo. Creano il layout e prendono decisioni su come appariranno il testo e le immagini.

Spesso collaborano con i restauratori d’opre d’arte quando hanno bisogno di ripristinare una dicitura dell’epoca che può aver perso chiarezza o essere scomparsa del tutto. Il tipografo, grazie alle sue conoscenze, in relazione al periodo storico di produzione dell’opere è in grado di fare una previsione carattere, la dimensione e la lingua incisa sul pezzo.

Responsabilità di un tipografo

  • I tipografi di solito lavorano in uffici o case editrici. Possono lavorare con un team di altri designer, editori e scrittori per produrre il prodotto finale. La loro retribuzione varia in base al settore e al livello di esperienza.
  • I tipografi devono avere un’eccezionale attenzione ai dettagli, un occhio artistico ed eccellenti capacità comunicative. Hanno anche bisogno di competenze tecniche con software di conversione dati, software di progettazione grafica (come Adobe), editori desktop e programmi di scansione.
  • I tipografi in genere richiedono almeno una laurea in progettazione grafica o un’area correlata, nonché diversi anni di esperienza nel lavoro su lavori di stampa.
  • Richiedono un elevato livello di precisione quando si lavora con caratteri tipografici ed elementi di layout come margini, intestazioni e piè di pagina
  • I tipografi sono talvolta indicati anche come tipografi o disegnatori di caratteri.
  • I tipografi devono imparare a usare diversi tipi di carattere e disporli in un modo che aiuti i lettori a capire cosa stanno leggendo. Spesso, ciò significa assicurarsi che i titoli siano abbastanza grandi da poter essere letti ma non così grandi da distrarre. Significa anche sapere dove posizionare il titolo in modo che non si sovrapponga ad altre parole sulla pagina.

Altre nicchie legate alla tipografia includono tipografi e correttori di bozze. I tipografi lavorano con compositori o grafici per produrre a mano disegni di caratteri tipografici mentre i correttori di bozze controllano l’accuratezza dei documenti e delle scansioni prima che vengano stampati.

I correttori di bozze dovrebbero anche avere una forte attenzione ai dettagli, nonché buone capacità di comunicazione poiché spesso interagiscono direttamente con i clienti. I correttori di bozze devono essere in grado di cogliere errori di ortografia, grammatica.

Se ami creare e armeggiare con i caratteri, allora una carriera come tipografo potrebbe essere la cosa giusta. Ti occuperai di dare forma a lettere e loghi da utilizzare in pubblicazioni e siti Web, nonché prodotti come imballaggi. Se ti piacciono l’arte, il design e la tecnologia e hai un talento per le parole, allora questa potrebbe essere la carriera giusta per te.

Abilità ed elementi per tipografo

  • crenatura
  • Primo
  • Allineamento
  • Leggibilità
  • Psicologia dei caratteri
  • Abbraccia i caratteri predefiniti
  • Carattere secondario

Possono anche creare nuovi personaggi di diverse forme e pesi utilizzando applicazioni software come FontLab Studio 5.0 LE. Possono anche consigliare ai clienti quali caratteri si adattano meglio alle loro esigenze o lavorare per soddisfare i requisiti degli editori.

Dovresti anche acquisire esperienza di lavoro con la tipografia nei tuoi corsi. I tipografi che hanno completato la loro formazione possono continuare ad espandere le loro competenze prendendo seminari e workshop che insegnano nuove tecniche e tecnologie.

I tipografi potrebbero lavorare sulla stampa o sui media online (come i siti Web). Il lavoro stesso è spesso solitario, anche se i tipografi devono collaborare con gli altri per portare le loro idee là fuori. Potrebbe anche essere chiesto loro di progettare i propri loghi o pubblicità per i prodotti dei loro clienti. Potrebbero persino creare libri di testo per studenti universitari!

Aree del Desktop Publishing

Esistono tre aree principali del desktop publishing: layout di pagina, tipografia e progettazione grafica. Queste abilità possono essere utilizzate in molti settori tra cui l’istruzione, la tecnologia dell’informazione, la pubblicità e il marketing.

Compiti del lavoro

  • Il layout di pagina implica l’utilizzo del testo utilizzando software come Adobe InDesign per creare file per la stampa. Il designer collabora quindi con l’editore o lo stampatore per produrre materiali stampati.
  • La tipografia implica la creazione di un carattere tipografico (il carattere specifico utilizzato) a mano o digitalmente utilizzando software come FontLab Studio o Fontographer. Puoi anche usare questa abilità per riparare i caratteri tipografici esistenti modificandoli in FontLab Studio.
  • La progettazione grafica si concentra sulla creazione di progetti visivi per prodotti di stampa come brochure, volantini, riviste e imballaggi di prodotti utilizzando software come Adobe InDesign o Corel Draw.
  • I lavori di desktop publishing rientrano in genere in due categorie: lavori basati sulla produzione e lavori basati sulla creatività. Un lavoro basato sulla produzione è più pratico, lavorando direttamente con l’editore o la stampante per stampare correttamente la pubblicazione. Un lavoro basato sulla creatività comporterà meno lavoro fisico ma richiede comunque attenzione ai dettagli.

Come diventare un tipografo?

Vuoi progettare loghi, brochure, pubblicità o altri materiali stampati? Allora una carriera come tipografo potrebbe fare al caso tuo.

Istruzione

I tipografi in genere sono in possesso di una laurea in design grafico o in un campo correlato, come le comunicazioni visive o le belle arti. Un corso di laurea si concentrerebbe su argomenti come tipografia, layout e composizione, teoria dei colori, web design, software CAD (computer-aided design) e principi aziendali. Questi programmi aiutano gli studenti a padroneggiare software come Adobe Photoshop e Illustrator, programmi per editori desktop come InDesign e abilità come la scansione di documenti.

  • Pianifica questa occupazione procurando i certificati del partner in rappresentazione visiva o in un campo collegato.
  • Capacità di preparazione procurando istruzione universitaria di quattro anni o borse di studio non di laurea, come le dichiarazioni
  • I programmi di certificazione del partner in e collegati alla comunicazione visiva fanno conoscere agli studenti gli elementi essenziali delle espressioni realistiche proprio come l’ultima innovazione.
  • I corsi coprono regolarmente punti in un piano modernizzato e in un formato di pagina, media computerizzati, lavorazione in studio e, ovviamente, tipografia.

Portfolio

Nel campo della comunicazione visiva, un portfolio può essere l’elemento decisivo per essere assunti e le aziende preferiscono gli studenti con un buon lavoro di profilo. Durante la scuola, i tipografi possono raccogliere i loro test più fondati, ottenuti dalle attività in classe e dal lavoro svolto durante le posizioni di livello base. Puoi avere un portafoglio aggiuntivo lavorando come libero professionista o facendo uno stage per sviluppare le tue competenze.

I datori di lavoro generalmente preferiscono assumere candidati con diversi anni di esperienza in agenzie pubblicitarie o case editrici. Un nuovo tipografo dovrebbe avere conoscenza della storia del design grafico e delle tendenze attuali nel campo. Anche eccellenti capacità comunicative sono importanti poiché i tipografi spesso lavorano con clienti che hanno esigenze specifiche che devono essere in grado di soddisfare.

Opportunità di carriera

I tipografi sono responsabili della creazione o della modifica dei caratteri tipografici per soddisfare esigenze o progetti specifici. Possono cambiare i caratteri tipografici o ricreare i caratteri da utilizzare su articoli come magliette o su siti Web, cartelloni pubblicitari e imballaggi. Alcuni tipografi sono specializzati anche nella progettazione di loghi e grafica.

Le migliori carriere per un tipografo

  • Grafico
  • Tipografia Designer
  • Tipografo
  • progettista
  • Artista di produzione
  • Artista grafico
  • Operatore
  • Scenografo
  • Correttore di bozze

Le migliori aziende per designer tipografici

  • Google
  • Microsoft
  • Adobe
  • Apple

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.