Come scegliere un buon esperto SEO, cosa bisogna considerare

Come scegliere un buon esperto SEO, cosa bisogna considerare?

Probabilmente sapete che se non vi siete concentrati molto bene sulla SEO, i potenziali clienti avranno difficoltà a raggiungere il vostro sito web se non usate del traffico a pagamento.

Abbiamo deciso di creare questo contenuto quando abbiamo sentito che molti proprietari di siti con cui abbiamo parlato avevano problemi con gli esperti SEO, non si fidavano troppo di loro e non volevano che il loro denaro andasse sprecato.

Sì, il nostro argomento è come scegliere un esperto SEO, cosa bisogna considerare?

Prima di tutto, vale la pena di notare che. Il tempo necessario per il lavoro di SEO, le competenze tecniche richieste per realizzarlo e le frequenti modifiche agli algoritmi dei motori di ricerca possono rendere difficile l’ottimizzazione del sito web per la SEO nel tempo.

Ma dato che il 93% di tutte le esperienze online inizia con un motore di ricerca, il vostro sito web deve essere in una posizione forte per la visibilità sui motori di ricerca, in modo che le persone giuste possano trovarvi online. In breve, la SEO è un must!

Che cos’è un esperto SEO?

SEO è l’acronimo di “Search Engine Optimization”. La SEO è il processo di aumento del traffico di un sito web attraverso i risultati dei motori di ricerca.

Nel contesto della SEO, gli esperti SEO lavorano all’ottimizzazione dei siti web per ottenere un posizionamento più elevato nei motori di ricerca.

Consulente SEO, Esperto SEO o Specialista SEO

Alcuni professionisti SEO lavorano come freelance, mentre altri collaborano con un’agenzia SEO o di marketing digitale.

In quali settori è specializzato l’esperto SEO?

Se avete familiarità con la SEO, sapete che comprende molte cose. Ecco perché è importante identificare le aree di specializzazione del potenziale esperto SEO.

I tipi più comuni di SEO sono:

  • Link Building
  • SEO On-Pag
  • SEO Off Page
  • SEO locale
  • SEO mobile

La maggior parte dei professionisti SEO è esperta nei tre tipi più importanti di SEO di cui i siti web hanno bisogno per essere ottimizzati. Questi sono:

  • Link Building
  • SEO On-Page
  • SEO Off-page

Idealmente, tutte e tre queste aree dovrebbero essere ottimizzate in un sito web. Se ne manca una, il sito web non si classificherà come potrebbe. Ad esempio, un sito web può essere tecnicamente valido, ma le sue pagine potrebbero non classificarsi bene se la SEO on-page è scarsa.

Strategia di link building

Un backlink è un collegamento ipertestuale da un altro sito web al sito della vostra azienda ed è un fattore cruciale per la classificazione dei contenuti da parte di Google per determinate parole chiave.

I veri esperti SEO costruiscono i backlink lentamente, attraverso link interni ed esterni.

La creazione di link interni è interamente sotto il vostro controllo. Siete voi a decidere quando e come effettuare i collegamenti incrociati tra le pagine del vostro sito web. i link vengono pubblicati. Ad esempio, potete aggiungere link interni ai post del vostro blog.

La creazione di link esterni è molto più complicata, ma fondamentale.

Gli esperti del settore SEO lo affrontano utilizzando:

  • Guest Post
  • Testimonianze
  • Casi di studio
  • Citazioni di esperti
  • Creazione di link con immagini

Conoscono anche la differenza tra un buon backlink e uno scadente. Ci sono sei fattori chiave che contribuiscono a creare un buon link, tra cui l’autorità del dominio ospitante, la rilevanza del link per i lettori, l’anchor text e altro ancora.

Data l’importanza dei backlink, un esperto SEO marketing manager deve sapere come creare e implementare una strategia di backlink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.