Chi è, cosa fa un agopuntore

Chi è, cosa fa un agopuntore?

Chi è, cosa fa un agopuntore? Un agopuntore è specializzato in un gruppo di trattamenti che rientrano nella categoria generale dell’agopuntura. Per capire da proviene questa professione, come diventarlo e quali sono le skill richieste, è necessaria una breve presentazione dell’agopuntura.

A differenza di quanto si possa pensare l’agopuntura non riguarda solo gli aghi, ma in realtà ci sono molte tecniche di trattamento utilizzate. Esistono anche una varietà di stili, tra cui l’agopuntura cinese, giapponese e coreana, ma tutti hanno un obiettivo comune: ripristinare e mantenere una buona salute e prevenire le malattie.

L’agopuntura è un’antica arte curativa cinese ed è stata praticata per più di 2.000 anni!
L’agopuntura è radicata nella medicina orientale tradizionale che considera la salute perfetta come uno stato di equilibrio: le malattie colpiscono l’indivisuo quando il Qi, o l’energia vitale del corpo, è in squilibrio. Stimolare alcuni punti del corpo corregge questo squilibrio e sposta il corpo verso l’equilibrio, riducendo il dolore e ripristinando una buona salute.

Questa professione è dura e lo stipendio annuale di un agopuntore è in media di 45.301 euro.
Tuttavia, gli agopuntori possono guadagnare tra i  25.000 e 75.000 euro all’anno e dipende dal costo della seduta di agopuntura e dal trattamento che il paziente subisce e con che frequenza.

Sia che tu sia interessato a una posizione più impegnativa o che sia semplicemente alla ricerca di un nuovo inizio, abbiamo raccolto ampie informazioni su come diventare un praticante di medicina tradizionale cinese, specialista di disintossicazione auricolare, chiropratico e agopuntore autorizzato.

Chi è un agopuntore?

Che cos'è un agopuntore

Un agopuntore è specializzato in un gruppo di trattamenti che rientrano nella categoria generale dell’agopuntura.
Negli ultimi anni l’agopuntura ha guadagnato una più ampia accettazione e un uso più ampio nelle culture occidentali, ed è spesso raccomandata dai medici tradizionali come trattamento aggiuntivo.

Con una crescente attenzione alla medicina complementare e alternativa, l’agopuntura è una carriera che vedrà una crescita di richiesta significativa nei prossimi anni.

Esistono una varietà di stili tra cui l’agopuntore può direzionare la sua specializzazione in agopuntura:

  • Cinese
  • Giapponese
  • Coreana

Cosa fa un agopuntore?

Cosa fa un agopuntore

Un agopuntore eseguirà una valutazione del paziente con quattro esami:

  1. Ispezione . Ciò comporta l’osservazione del paziente, del tipo di corpo, della postura, del tono della pelle e della lucentezza dei capelli. Può anche includere il metodo tradizionale di diagnosi della lingua.
  2. Ascolto . Le informazioni si ottengono ascoltando la voce e il respiro del paziente. Anche l’odore è incluso.
  3. Sensazione o palpazione . Questo utilizza la palpazione addominale e il tocco dei meridiani e l’arte tradizionale della diagnosi del polso, in cui il professionista sente il polso del paziente e nota la frequenza, il ritmo, la qualità e la forma.
  4. Domande . Le domande standard vengono utilizzate per valutare la funzione del corpo, la digestione, la dieta, il sonno, il dolore, la funzione sensoriale, l’eliminazione, la sudorazione, le mestruazioni e la storia medica.

Dalle informazioni raccolte nella valutazione, l’agopuntore può quindi comprendere le condizioni del paziente.

La visione dell’anatomia e della fisiologia utilizzata da un agopuntore è diversa dalla medicina occidentale e si basa su concetti come l’equilibrio di Yin e Yang, la teoria dei meridiani e modelli di malattia.

L’agopuntore assume una prospettiva olistica nel considerare tutte le parti dei segni e dei sintomi del paziente prima che il trattamento possa iniziare e utilizzerà una delle seguenti tecniche:

  • Il trattamento con aghi
  • La moxibustione
  • Il massaggio
  • I dispositivi di polarità
  • Gli approcci per il movimento del sangue

All’interno di ciascuna delle tecniche sopra elencate ci sono metodi di applicazione differenti.

Il massaggio, ad esempio, può essere utilizzato nei modi tradizionali cinesi o nello Shiatsu giapponese, che è basato sui meridiani.

Diversi dispositivi vengono utilizzati per stabilire un gradiente elettromagnetico lungo i meridiani e punti di agopuntura per facilitare il flusso del Qi lungo i percorsi dei meridiani.

La tecnica più conosciuta usata in agopuntura sono, ovviamente, gli aghi.

Cosa sapere sugli aghi per agopuntura

Gli aghi per agopuntura sono disponibili in una vasta gamma di spessori e lunghezze e sono sottili come un fusto di capelli.
Sono realizzati con materiali diversi, tra cui:

  • Acciaio inossidabile
  • Oro
  • Argento.
  1. Come sono disposti gli aghi sul mio corpo?
    Il trattamento con ago prevede il posizionamento di aghi in punti specifici in tutto il corpo.
  2. Fare esercizio fisico e mangiare sano aiuta?
    Un agopuntore consiglia esercizio fisico, cambiamenti nella dieta e integratori a base di erbe da integrare con le sedute di agopuntura.
  3. Qual’è l’ultima tecnica innovativa nell’agopuntura?
    La puntura del colore è una variante in cui vengono utilizzati raggi di colore nei punti sensibili invece del solo ago.

Com’è il lavoro di un agopuntore?

Com'è il lavoro di un agopuntore

Gli agopuntori lavorano in cliniche di trattamento, uffici o in uno studio privato. Molti lavorano in collaborazione con altri fornitori di assistenza sanitaria. Alcuni lavorano negli ospedali. Il lavoro può comportare molte ore in piedi e può includere ore serali e nei fine settimana per la comodità dei clienti.

Devono essere seguite le norme di sicurezza tra cui le procedure di pulizia degli aghi e quelle anti COVID. I tecnici devono sapere come smaltire gli aghi in modo sicuro. Per maggiori informazioni chiedi al tuo comune di residenza o dove è localizzata la tua attività.

Inoltre c’è la possibilità di venire a contatto con rischi biologici come il sangue.

Come diventare un agopuntore

Come diventare un agopuntore

Non ci sono requisiti educativi specifici coinvolti in molti paesi e gli agopuntori sono spesso fornitori di assistenza sanitaria in altri campi, come il campo della chiropratica.

In paesi come gli Stati Uniti, il Canada o quelli dell’Unione Europea, tuttavia, la registrazione come agopuntore significa che deve essere completato un programma di studi approvato. Negli Stati Uniti i professionisti devono essere in possesso di una laurea in agopuntura o equivalente. In Canada devono essere completate anche almeno 500 ore di pratica di agopuntura.

Ci sono un certo numero di college accreditati per l’agopuntura, inclusi alcuni che offrono master. La certificazione varia da Stato a Stato.

L’obiettivo principale della formazione è l’uso di tecniche di agopuntura, fitoterapia, massaggi e bodywork, nutrizione ed esercizi energetici, ma include anche terminologia medica, anatomia e fisiologia, test diagnostici medici occidentali e interazioni tra erbe e farmaci.

Anche nel Regno Unito e in Australia la pratica è regolata dalla legge, ma i requisiti effettivi variano in base alla località e allo stato. In Cina e Giappone esistono strutture di formazione dedicate all’agopuntura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.