Come scrivere una tesi

Come scrivere una tesi

Quando hai deciso di scrivere un tema, ci deve essere un qualche senso, giusto? Altrimenti, il tuo saggio sarebbe solo un grande guazzabuglio di insalata di parole che non ha assolutamente senso.

Un saggio ha bisogno di un punto centrale che si riallaccia a tutto il resto. Quel punto principale si chiama dichiarazione di tesi ed è il fulcro di qualsiasi saggio o documento di ricerca.

Potresti sentire parlare di candidati alla laurea magistrale che scrivono una tesi online e ora vuoi sapere di più su cosa si tratta.

Continua a leggere per saperne di più sulle dichiarazioni di tesi e su come scriverle.

Qual è lo scopo di una dichiarazione di tesi?

Tipicamente l’ultima frase del tuo paragrafo introduttivo, la dichiarazione di tesi funge da tabella di marcia per il tuo saggio.

Quando il tuo lettore arriva alla dichiarazione della tesi, dovrebbe avere un chiaro schema del tuo punto principale, così come le informazioni che presenterai per dimostrare o supportare il tuo punto.

L’affermazione della tesi non deve essere confusa con una frase tematica, che è la prima frase di ogni paragrafo del tuo saggio. Se hai bisogno di aiuto per scrivere frasi tematiche, sono disponibili numerose risorse.

Le frasi di argomento dovrebbero andare di pari passo con la tua affermazione, però.

Scrivere una buona tesi di laurea: 4 passaggi

Poiché l’affermazione della tesi è la frase più importante di tutto il tuo saggio o articolo, è imperativo che tu abbia capito bene questa parte. Altrimenti, la tua carta non avrà un buon flusso e sembrerà sconnessa.

Ecco perché è fondamentale non affrettarsi a svilupparne uno. È un processo metodico con passaggi che devi seguire per creare la migliore dichiarazione di tesi possibile.

Passaggio 1: decidi che tipo di carta stai scrivendo

Quando ti viene assegnato un tema, puoi ottenere diversi tipi. I saggi argomentativi sono progettati per convincere il lettore ad essere d’accordo con te su un argomento.

I saggi informativi o espositivi presentano informazioni al lettore. I saggi analitici offrono un punto e poi lo espandono analizzando le informazioni rilevanti.

Le dichiarazioni di tesi possono sembrare e suonare in modo diverso in base al tipo di carta che stai scrivendo. Per esempio:

  • Argomentativo
  • Informativo
  • Analitico

Passaggio 2: scopri quale punto vuoi raggiungere

Una volta che sai che tipo di carta stai scrivendo, devi capire il punto che vuoi fare con la tua dichiarazione di tesi e, successivamente, la tua carta. In altre parole, devi decidere di rispondere a una domanda su qualcosa, come:

  • Che impatto ha avuto la reality TV sulla società italiana?
  • Perché voglio laurearmi in….?

Se hai un saggio argomentativo, allora scriverai di un’opinione. Per semplificare, potresti scegliere un’opinione che ti appassiona in modo da scrivere su qualcosa che ti interessa.

Ad esempio, se sei interessato a preservare l’ambiente, potresti voler scegliere un argomento correlato a questo.

Passaggio 3: determina quali informazioni utilizzerai per eseguire il backup del punto

Una volta che hai il punto che vuoi fare, devi capire come intendi sostenerlo per tutto il resto del tuo saggio.

Senza queste informazioni, sarà difficile dimostrare o discutere il punto principale della tua tesi.

Una volta che hai scritto la tua dichiarazione di tesi di lavoro iniziale, dovrai ottenere informazioni per eseguirne il backup.

Passaggio 4: rivedi e perfeziona la tua dichiarazione di tesi prima di iniziare a scrivere

Leggi la tua dichiarazione di tesi più volte prima di iniziare a comporre il tuo saggio completo. Devi assicurarti che la dichiarazione sia ferrea, poiché è il fondamento dell’intero documento.

Modificalo o sottoponilo a una revisione tra pari per assicurarti che tutto abbia un senso e che tu senta di poter davvero scrivere un articolo sull’argomento.

Dopo averlo fatto, puoi iniziare a scrivere il tuo documento.

Insidie ​​comuni da evitare

Quando scrivi una dichiarazione di tesi, ci sono alcune insidie ​​comuni che dovresti evitare in modo che il tuo documento possa essere il più solido possibile.

Assicurati di modificare sempre la dichiarazione di tesi prima di fare qualsiasi altra cosa. Vuoi anche assicurarti che la dichiarazione di tesi sia chiara e concisa.

Non costringere il tuo lettore a cercare il tuo punto. Infine, metti la tua dichiarazione di tesi alla fine del primo paragrafo e fai in modo che la tua introduzione fluisca verso quella dichiarazione.

Il tuo lettore si aspetterà di trovare la tua dichiarazione nel suo posto tradizionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.